La storia del Dolce Pikkantè

PEPERONE CILIEGINO DEL SUD AFRICA copiaPEPERONE CILIEGINO DEL SUD AFRICA:

UN ECCITANTE E MERAVIGLIOSO DONO DELLA NATURA.

La storia del Dolce Pikkantè è interessante ed affascinante quanto lo è il suo sapore. Ecco il primo frutto della natura veramente nuovo sul mercato mondiale, 26 anni dopo la comparsa del kiwi. Un giorno, qualche anno fa, Johan Steenkamp, uomo d’affari e agricoltore, stava lavorando nel giardino della sua casa di vacanza nella regione del Capo Orientale in Sud Africa quando notò un arbusto insolito, alto circa un metro e mezzo e carico di piccoli frutti di un colore rosso vivace che assomigliavano ad un incrocio tra peperoncini e pomodori ciliegini.

Incuriosito, ne assaggiò uno: aveva un sapore delizioso e originale, un misto di dolce e piccante. Credendo, a ragione, di aver fatto una scoperta straordinaria, Johan conservò i semi dei frutti maturi della pianta madre che chiamò Piquantè, li coltivò ed elaborò una ricetta segreta per preparare i frutti. Questa ricetta unica e inimitabile, prodotta e confezionata in Sud Africa, è volata piena di sapore e di successo sulle tavole dei buongustai di Gran Bretagna, Canada, Australia e da oggi, con il nome Dolce Pikkantè, lo puoi finalmente trovare anche in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *